A nessuno nuoce il silenzio - Tornando da un Amico

Vai ai contenuti

Menu principale:

A nessuno nuoce il silenzio

ISBN 978-88-97770-44-2

In una Padova contemporanea, dove arte e cultura sono facili da ritrovare nella vita di tutti i giorni, Paola, Cecilia e Tiziana esplorano le loro vite attraverso percorsi imprevedibili che le condurranno, nei secoli passati e in una Venezia del XVII secolo.
Cecilia, una bella ragazza di 16 anni, è cresciuta con nonna Paola che le ha fatto da madre e che è la sua confidente. I genitori, Marco e Tiziana, gestori di un hotel al mare in una nota località turistica, sono rimasti delle figure lontane, specie sotto l'aspetto affettivo. Cecilia è quindi cresciuta sola e con poche amiche, sia
nell'infanzia che nell'adolescenza e pertanto la nonna è sempre stata il primo riferimento.
Ad una festa tra amici conosce Davide, studente universitario di agraria, con qualche anno più di lei. La sua famiglia produce, da generazioni, ottimi vini nelle campagne del trevigiano e tra i due è sùbito amore.

L'improvvisa breve ma intensa malattia che colpisce Tiziana, madre di Cecilia, porterà ad un riavvicinamento tra le donne, compresa nonna Paola.
E' per tenere compagnia a Tiziana nei giorni della malattia, che Paola comincia a leggerle un antico e sconosciuto romanzo ambientato nella Venezia del '600, che aveva comprato anni prima da un “robivecchi” e poi dimenticato nella libreria di casa. La lettura si rivela presto appassionante, grazie anche ai diamanti citati nel romanzo e che dovrebbero essere ancora nascosti all'interno della cornice di un dipinto presente in una chiesa a Venezia.
Guarita Tiziana, le tre donne sono curiose di sapere se il romanzo è solo frutto della fantasia della sconosciuta autrice, oppure è una storia realmente accaduta. Grazie all'aiuto di un amico di nonna Paola, noto antiquario e di una docente universitaria, inizia una lunga e complessa ricerca che conduce Cecilia, Paola e Tiziana in un percorso a ritroso nella Venezia del XVII secolo.
Da lettere e documenti antichi riemergono le vite di altre donne a testimoniare che il romanzo non è una creazione fantasiosa ma la vera storia di due gemelle, monache di clausura, contro la loro volontà.
Cecilia, Paola e Tiziana, che hanno iniziato la ricerca storica per semplice curiosità, si ritrovano invece emotivamente coinvolte in una storia che ha scavalcato i secoli per giungere ai giorni nostri fino a condizionare le loro vite.
Scoprono così che siamo tutti anelli di una lunga catena generazionale nella quale le scelte, sia razionali che sentimentali, di chi ci ha preceduto hanno determinato il nostro presente.
“Tutti siamo legati gli uni agli altri più di quanto si possa immaginare.”

"Vi sono vite che non fanno notizia, non si leggono sui giornali, eppure le loro storie scivolano nel tempo, determinando incontri, che nel susseguirsi delle generazioni, possono condizionare le nostre esistenze attuali.
Dalla cortina degli anni riappaiono sguardi e parole che si traducono in un sorprendente 'tempo presente' dove il ritratto di una vita è il prezzo morale che ha pagato chi ci ha preceduto."


Il libro è acquistabile nelle migliori librerie e anche online nei seguenti store

 IBS.it

 Libreriauniversitaria.it

 Amazon.it

 ebay.it


  Mondadoristore.it


  Libro Co. It



Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal Garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Proseguendo con la navigazione si presta il consenso all'uso dei cookie. Ulteriori informazioni sono disponibili nella pagina informativa cliccando qui
ACCETTA OPPURE ESCI DAL SITO
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu